Pianta di Uva Pizzutella Nera

Acquista online Pianta di Uva Pizzutella Nera - Piante di Uva Vivai Scifo Store

Pianta di Uva Pizzutella Nera

8,00 €

PUFPN

Nuovo

100 Articoli

Vendita online pianta di uva pizzutella nera

  • Innestata da 2 anni in fitocella o in vaso
  • Maturazione fine agosto
  • Altezza cm 100

Maggiori dettagli

SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 200€

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Guarda gli altri prodotti del marchio Vivai Scifo Store

Vivai Scifo StoreProduttore diPianta di Uva Pizzutella Nera

uva pizzutella nera

L'uva (Vitis vinifera L., 1753) è un arbusto rampicante della famiglia Vitaceae. La pianta è un arbusto rampicante con portamento generalmente determinato dal sistema di allevamento. Il portamento naturale è irregolare, con ramificazione rada ma molto sviluppata in lunghezza, anche diversi metri. Le forme spontanee della sottospecie sylvestris sono rampicanti e i pochi rami si confondono con la vegetazione delle piante circostanti; le forme inselvatichite della sottospecie vinifera mostrano un fusto più o meno sviluppato con rami procombenti o rampicanti secondo le condizioni, più o meno densamente ramificati. Il fusto è più o meno contorto e irregolare, di varia lunghezza, con ritidoma persistente che, forzato a mano, si distacca a nastro. La colorazione, grigiastra nei rami di un anno, diventa marrone con lo sviluppo del ritidoma. La vigoria del fusto e dei rami è strettamente condizionata dal portinnesto. Il legno ha una colorazione bruno-giallastra.

Varietà Pizzutella

Coltivata per lo più in Puglia e nell’area di Tivoli, l’uva Pizzutella o Corna ha una particolare forma allungata e appuntita. Il nome è legato al romanesco pizzuto, utilizzato per identificare un oggetto a punta come un corno, visto che la peculiarità di questo frutto sta proprio nella forma degli acini stessi. Presente sia nella versione bianca che nera, risulta più facilmente coltivabile al Sud rispetta che al Nord Italia, per via delle favorevoli condizioni climatiche. La Pizzutella bianca è caratterizzata da un cuore croccante e dolce, una buccia fina ma tenace e grappoli che arrivano a pesare circa 350 g. La nera invece ha un livello zuccherino più basso e un’acidità più presente. È raccolta al Sud Italia alla fine di settembre e al Nord il mese successivo, visto le differenze climatiche delle due zone del paese.

Come coltivare una pianta di uva da tavola

La vite venduta in vaso si pianta da ottobre a maggio a una distanza tra 1 e 3 m a seconda di come si desidera far crescere la pianta. Per la messa a dimora, fare una buca profonda e larga 50/60 cm in modo da assestare la terra bene in profondità. Togliere i sassi e le radici delle erbacce. Mettere in fondo alla buca di impianto circa 80g di cornunghia (ossia una grossa manata) da mescolare alla terra, riempire di metà la buca con terra eventualmente migliorata da terriccio da piantagione e letame composto (circa una palata). Fare immergere in un secchio d'acqua la pianta con il vaso qualche istante in modo da ridratare bene la zolla, e piantare la vite con il vaso : il punto di innesto sopra il livello del terreno. Colmare la buca con la terra asportata in precedenza eventualmente ammendata da terriccio da piantagione, comprimere al piede dell'arbusto formando una conca e annaffiare abbondantemente (10/15 litri d'acqua) in modo da assicurare una buona coesione tra le radici e la terra. Per le piantagioni fatte in autunno, si raccomanda di rincalzare il piede della vite rialzando terra leggera fino alla parte superiore del punto di innesto, in modo da preservarlo dalle gelate. Prima di dare i primi frutti, la vite va formata. In ogni caso non avere timore di ripotare 1/2 germogli nell'anno della messa a dimora in modo da fortificare il ceppo. In fase di vegetazione, disponi a spalliera il/i ramo ottenuto/i. A quel punto la vite può essere coltivata a ceppo corto o palizzata su una griglia o un pergolato. Nel secondo caso, le ramificazioni secondarie verranno potate secondo il principio del taglio trigemme, benché le varietà di Chasselas preferiscano essere potate a due occhi. Devi farlo a febbraio-marzo, prima della ripresa della vegetazione. Per preservare la fertilità e l'acidità del terreno e provocare una buona fruttificazione, un'aggiunta di concime organico può essere effettuata ogni anno in autunno.

Arricchisci il tuo giardino piantando la pianta di uva e porta nella tua tavola i prodotti della tua terra con i prezzi più bassi online.

N.B. Le foto presenti sono unicamente a scopo indicativo

Nessun cliente ha commentato finora.

Scrivi una recensione

Pianta di Uva Pizzutella Nera

Pianta di Uva Pizzutella Nera

Vendita online pianta di uva pizzutella nera

  • Innestata da 2 anni in fitocella o in vaso
  • Maturazione fine agosto
  • Altezza cm 100

Scrivi una recensione

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: