Sconti! Pianta Mandarino (Citrus deliciosa) in fitocella - Pianta Agrumi - H 120 cm anni 2

Acquista online Pianta di Mandarino Comune in Fitocella - Piante di Mandarino in Fitocella Vivai Scifo Store

Pianta di Mandarino Comune in Fitocella

9,00 €

- 25%

12,00 €

Mandarin

Nuovo

97 Articoli

Acquista online Pianta di Mandarino Comune in Fitocella, innestata da anni 2 con Maturazione fra novembre e gennaio e dell' altezza cm 130-150. Il frutto presenta una buccia liscia e molto sottile ben attaccata al frutto. La polpa è di colore arancio chiaro, con pochi semi ed è molto dolce. Il calibro, pari mediamente a 90 grammi.

Maggiori dettagli

SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 200

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Guarda gli altri prodotti del marchio Vivai Scifo Store

Vivai Scifo StoreProduttore diPianta di Mandarino Comune in Fitocella

Vendita online Pianta di Mandarino Comune in Fitocella. L'Albero di Mandarino (Citrus Reticulata) è un arbusto che raggiunge un'altezza di circa due metri. Il frutto si lascia cogliere facilmente ed è ottimo per essere gustato, da grandi e piccini, soprattutto nella stagione invernale quando, con l'influenza alle porte, il contenuto di vitamina C offre i suoi effetti benefici. Il Mandarino Comune appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie nobilis.

mandarino

I mandarini vengono consumati in cucina come frutta fresca, nella macedonia, ma possono essere impiegati in tante preparazioni: la scorza non trattata è indicata per preparare il mandarinetto e i canditi; a polpa viene impiegata nella preparazione di una deliziosa marmellata di mandarini; gli oli essenziali contenuti nella buccia vengono estratti per la preparazione di essenze aromatiche.

- SCHEDA TECNICA - 

Scheda tecnica

Mandarini


Pianta abbastanza vigorosa, dal portamento rotondeggiante e con chioma espansa, produttiva ma con tendenza all'alternanza di produzione. Ha foglie piccole, strette e lanceolate. I fiori sono bianchi, piccoli e profumati, distribuiti sui rami singolarmente. Frutto di media grandezza, di forma oblata (rotondeggiante depresso ai poli). Buccia sottile di colore arancione a maturazione, poco aderente agli spicchi.

Particolare


La polpa è arancione-rossastra, succosa e profumata con numerosi semi. Maturazione dei frutti precoce, fra novembre e gennaioEsiste una mutazione gemmaria, la "Avana apireno", che è quasi del tutto priva di semi.

Albero mandarino


È un piccolo albero robusto con chioma espansa, alto fino a 4 m, gli unici rami spinosi sono i succhioni; le radici sono fittonanti e si sviluppano in profondità. Le foglie sono sempreverdi, di forma variabile da ovato-oblunga ad ovato-lanceolata, più piccole di quelle dell’arancio dolce, profumate, di color verde vivo e con un picciolo leggermente alato. I fiori sono di piccole dimensioni, profumati, di colore bianco, singoli o riuniti in piccole infiorescenze. L’impollinazione è entomofila, operata dalle api e da altri insetti pronubi. 

Pianta frutto


Il frutto è una bacca di piccola pezzatura, detta anche esperidio, tondeggiante e più o meno appiattita, con una buccia liscia, sottile, ricca di oli essenziali, che si stacca facilmente dall’endocarpo e di color arancione. L’endocarpo è suddiviso in diversi spicchi delimitati da sottili pareti membranose contenenti la polpa succosa, dolce, arancione e profumata. I semi sono piccoli, molto numerosi, appuntiti a un’estremità e con embrione verde.

Coltivazione

- Come coltivare una pianta di mandarino

La messa a dimora della Pianta di Mandarino in piena terra dovrebbe essere effettuata nel periodo primaverile, tra la fine del mese di marzo e quella del mese di maggio (a seconda delle zone), quando il rischio di dannose gelate tardive è ormai scongiurato. La preparazione del terreno destinato ad accogliere le piante di mandarino deve però iniziare con alcuni mesi di anticipo, quando si procederà con le varie lavorazioni e la concimazione. Come nel caso di tutti gli agrumi, anche le piante di mandarino hanno il loro suolo ideale in un terreno sciolto o a medio impasto, ben drenante, profondo, fertile e concimato a dovere. Il pH ideale dovrebbe essere compreso tra 6,5 e 7,5. I terreni argillosi, quelli calcarei, quelli troppo salini e quelli molto alcalini mal si prestano alla coltivazione delle piante di mandarino. Arrivato il momento di impiantare il mandarino si procederà scassando ed erpicando in profondità il terreno, si prepareranno le buche e poi si potranno mettere a dimora le piantine, disponibili anche in fitocelle ovvero in buste preforate nelle quali vengono messi semi o piantine giovani che si trovano nelle fasi iniziali della loro crescita. Una volta che le piante sono state messe a dimora, si può procedere con un’abbondante irrigazione. Nei mesi autunnali e in quelli invernali, le piante di mandarino non hanno particolari necessità per quanto concerne l’irrigazione; nei mesi più caldi invece si dovrà procedere con regolari annaffiature badando però a non eccedere.

Particolare 8

- La raccolta dei mandarini viene effettuata in periodi diversi a seconda delle varietà; in ogni caso è concentrata nel periodo che va dalla metà del mese di ottobre alla fine del mese di maggio per le varietà più tardive. Dopo la raccolta è opportuno concimare la pianta utilizzando un concime organico-minerale.

N.B. Le foto presenti sono unicamente a scopo indicativo 

Spedizione

Il nostro Store garantisce un ottimo servizio di spedizione con imballo sicuro. 

Made in italy

Prodotto di fabbricazione e di Certificazione di Qualità Italiana, come tanti altri nostri prodotti, più di 1000, che potrai trovare presso lo Store del nostro sito a prezzi online vantaggiosi. Inoltre ci trovi sul circuito dei maggiori marketplace, tra cui Ebay, dove potrai vedere molti altri prodotti in offerta per l'agricoltura e per il giardinaggio al prezzo più basso sul mercato, appunto sul sito e-commerce di Ebay, dove potrai rendere tangibile tutto questo, confrontando il tutto con gli altri prezzi bassi on line proposti, senza per questo dover rinunciare alla Qualità.

Peso 10 Kg.
Tipologia Mandarino Comune
Famiglia Rutacee
Origine Sicilia
Altezza 120 - 150 cm.
Vaso Fitocella
Età pianta 2 Anni
Resistenza al freddo fino a 4°- 5° C.
Fruttificazione una volta l'anno
Maturazione novembre -gennaio
Polpa succosa, sapore zucchera con semi
Buccia colore arancio medio spessore
Grado 
20/05/2017

Pianta di mandarino

Spedizione e imballaggio ottima La pianta è come da descrizione arrivata in buone condizioni . Lo consiglio

Scrivi una recensione

Pianta di Mandarino Comune in Fitocella

Pianta di Mandarino Comune in Fitocella

Acquista online Pianta di Mandarino Comune in Fitocella, innestata da anni 2 con Maturazione fra novembre e gennaio e dell' altezza cm 130-150. Il frutto presenta una buccia liscia e molto sottile ben attaccata al frutto. La polpa è di colore arancio chiaro, con pochi semi ed è molto dolce. Il calibro, pari mediamente a 90 grammi.

Scrivi una recensione

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: