Sconti! Pianta Clementine (Ibrido Mandarino-Arancio)  in fitocella - Pianta Agrumi - H 120 cm anni 2

Acquista online Pianta di Clementino in Fitocella - Piante di Mandarino in Fitocella Vivai Scifo Store

Pianta di Clementino in Fitocella

11,40 €

- 5%

12,00 €

clementino

Nuovo

89 Articoli

Acquista online Pianta di Clementino in Fitocella. Albero di Mandarancio Clementino, innestata da anni 2 con maturazione novembre-dicembre e dall'altezza cm. 130-150. Adatta al trapianto in piena terra che poi diventerà una pianta grande e produttiva. Buccia di colore arancio, di ottima pezzatura, peso medio 85 g ed eccezionali qualità organolettiche. Assenza di semi.

Maggiori dettagli

SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 200

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Guarda gli altri prodotti del marchio Vivai Scifo Store

Vivai Scifo StoreProduttore diPianta di Clementino in Fitocella

Vendita online Pianta di Clementino in Fitocella. appartenente al gruppo degli ibridi fra mandarini e arance dolci Per questo motivo è anche comunemente conosciuta col nome di mandarancio. Il clementino appartiene alla Famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie clementina. Attualmente è il mandarancio più diffuso, infatti è un ibrido ottenuto incrociando il mandarino e l’arancio amaro. È un piccolo albero robusto, più vigoroso del mandarino, con chioma tondeggiante ed espansa, i rami talvolta sono spinosi; le radici sono fittonanti e si sviluppano in profondità. Le foglie sono sempreverdi, lanceolate, verdi ed i piccioli hanno delle piccole ali. I fiori sono piccoli, bianchi, profumati, singoli o aggregati; la fioritura è abbondante ma la messa a frutto è piuttosto tardiva. L’impollinazione è entomofila, operata dalle api e da altri insetti pronubi.

Pianta Clementino

Il frutto, la clementina, è una bacca di piccola pezzatura, detta anche esperidio, ben rotondo, con una buccia liscia o leggermente rugosa, sottile, che si stacca facilmente dall’endocarpo e di color arancione. L’endocarpo è suddiviso in diversi spicchi delimitati da sottili pareti membranose contenenti la polpa succosa, dolce, di color arancione intenso e profumata. I semi, se presenti, sono piccoli ed appuntiti a un’estremità.


- SCHEDA TECNICA - 

Scheda tecnica

Al giorno d'oggi, il clementino rappresenta il mandarancio maggiormente diffuso in tutto il mondo, dal momento che si caratterizza per essere un ibrido che si ottiene grazie all'incrocio tra il mandarino e l'arancio amaro.

Particolare albero

Il clementino è, in poche parole, un albero dalle ridotte dimensioni, che può contare su un'ottima vigoria (molto di più in confronto al mandarino), con una chioma che si caratterizza per essere particolarmente espansa e dalla forma tondeggiante. I rami di questo piccolo albero sono, nella maggior parte dei casi, caratterizzati dalla presenza di diverse spine, mentre le radici si sviluppano in profondità e sono fittonanti. Le foglie dell'albero di clementino si caratterizzano per essere sempreverdi, avere una forma lanceolata, una colorazione verde e dei piccioli che presentano delle ali dalle ridotte dimensioni.

Particolare fioritura

Per quanto riguarda la fioritura del clementino, dobbiamo sottolineare come avvenga sempre in modo piuttosto abbondante, mentre la messa a frutto si verifica in modo tardivo.

Particolare 7

Come coltivare una pianta di Clementino:

La Pianta di clementino, come tutti gli agrumi, preferisce i climi temperati caldi, l’ambiente ideale è il bacino del Mediterraneo; ha una resistenza al freddo migliore rispetto al mandarino, però possiede una fioritura e fruttificazione lenta ed irregolare perché risente parecchio degli sbalzi termici. Le temperature inferiori allo zero possono danneggiare gli alberi; la pianta vegeta senza problemi con valori termici compresi tra 13 e 30 °C, mentre al di sopra dei 40 °C si verificano danni da alte temperature. L’albero preferisce gli ambienti in pieno sole, però riparati dai venti che possono provocare rottura dei rami e disseccamento delle foglie dei giovani germogli, altrimenti bisogna costituire delle barriere frangivento. Il clementino predilige i terreni sciolti, di medio impasto, profondi, fertili, ben drenati, con pH vicino alla neutralità e con un buon contenuto di sostanza organica cosicchè il suolo sia ben areato; mentre rifugge quelli compatti, eccessivamente calcarei e salini. I sesti d’impianto sono di 5-6 X 4-5 m, con una densità compresa tra 300 e 500 piante/ha. La forma di allevamento adottata è il globo a chioma piena, con le branche inserite sul fusto a 40-50 cm da terra. Questo sistema facilita le cure colturali come potatura e raccolta, protegge la pianta dall’elevata insolazione e dai venti forti, ostacola la crescita delle erbe infestanti intorno all’albero grazie all’ombreggiamento e favorisce una rapida entrata in produzione in quanto necessita di poche operazioni di potatura in fase d’allevamento.

La concimazione viene eseguita in inverno con fosforo e potassio, alla ripresa vegetativa con azoto; nel caso di carenze di microelementi si può ricorrere alla concimazione fogliare. Durante l’estate le precipitazioni sono scarse per cui bisogna intervenire con l’irrigazione; il sistema più impiegato è quello a goccia, tenendo i gocciolatoi lontani dalla chioma in modo da evitare l’instaurarsi dei marciumi del colletto. 

Raccolta clementine

La raccolta si effettua manualmente e una sola volta da fine ottobre a gennaio; poiché non maturano dopo la raccolta, devono essere prelevati al giusto stadio di maturità. Gli indici di maturazione più applicati per l’epoca ottimale di raccolta sono il colore di buccia e polpa, il contenuto in succo (40 %), il contenuto di zuccheri ed acidi ed il rapporto solidi solubili/acidi. 

N.B. Le foto presenti sono unicamente a scopo indicativo

Spedizione

Il nostro Store garantisce un ottimo servizio di spedizione con imballo sicuro. Teniamo a precisare che le piante vengono spedite dal lunedì al venerdì per evitare futili giacenze nei magazzini dei corrieri.

Made in italy

Prodotto di fabbricazione e di Certificazione di Qualità Italiana, come tanti altri nostri prodotti, più di 1000, che potrai trovare presso lo Store del nostro sito a prezzi online vantaggiosi. Inoltre ci trovi sul circuito dei maggiori marketplace, tra cui Ebay, dove potrai vedere molti altri prodotti in offerta per l'agricoltura e per il giardinaggio al prezzo più basso sul mercato, appunto sul sito e-commerce di Ebay, dove potrai rendere tangibile tutto questo, confrontando il tutto con gli altri prezzi bassi on line proposti, senza per questo dover rinunciare alla Qualità.

Peso 10 Kg.
Famiglia Mandarino Clementino in Fitocella
Origine Sicilia
Altezza 130 - 150 cm
Vaso Fitocella
Età pianta 2 anni
Resistenza al freddo 5° C - 6° C.
Fruttificazione una volta l'anno
Maturazione dicembre - gennaio
Polpa molto succosa e priva di semi
Buccia arancione, sottile e facilmente staccabile

Nessun cliente ha commentato finora.

Scrivi una recensione

Pianta di Clementino in Fitocella

Pianta di Clementino in Fitocella

Acquista online Pianta di Clementino in Fitocella. Albero di Mandarancio Clementino, innestata da anni 2 con maturazione novembre-dicembre e dall'altezza cm. 130-150. Adatta al trapianto in piena terra che poi diventerà una pianta grande e produttiva. Buccia di colore arancio, di ottima pezzatura, peso medio 85 g ed eccezionali qualità organolettiche. Assenza di semi.

Scrivi una recensione

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: