Pianta di Albicocco Cafona in fitocella innestata da 2 anni

Acquista online Pianta di Albicocco Cafona - Piante di Albicocco Vivai Scifo Store

Pianta di Albicocco Cafona

10,00 €

PAFCF

Nuovo

100 Articoli

Vendita online pianta da frutto di albicocco Cafona  

  • Innestata da 2 anni in fitocella o in vaso
  • Maturazione 10 luglio
  • Altezza cm 150-170

Maggiori dettagli

SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 200

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Guarda gli altri prodotti del marchio Vivai Scifo Store

Vivai Scifo StoreProduttore diPianta di Albicocco Cafona

Acquista online piante da frutta di albicocco Cafona presso il nostro E-Commerce. Arricchisci il tuo orto coltivando le piante che preferisci godendo pienamente dei prodotti della tua terra a prezzi  bassi proprio a partire da €10,00 . Non aspettare ancora!  Vieni subito e scegli tra le oltre 1000 varietà di Piante da Frutta. Da noi trovi una vasta gamma di Piante.

Pianta albicocco Cafona

L'albicocca è il frutto dell'albicocco (prunus armeniaca), della famiglia delle Rosacee

La pianta appartiene alla stessa famiglia e genere di frutti quali la ciliegia, la pesca e la prugna. Con alcuni di questi sono stati prodotti vari ibridi molto apprezzati dai mercati in cui sono stati introdotti.

Varietà Cafona

Varietà a maturazione tardiva di origine campana. 
Albero molto vigoroso, di elevata produttività e fruttificazione.
Frutto di pezzatura medio-grossa, di forma oblunga-ellittica con apice incavato e leggermente arrotondato. 
La buccia è di colore giallo-arancio chiaro con leggere sfumature rosse.
La polpa è giallo-aranciata, spicca (non aderente al nocciolo), soda e di ottimo sapore, molto dolce. 
Adatta soprattutto per le aree del centro-sud. 
Maturazione 10 luglio.

Come coltivare una pianta di albicocco

disegno coltivazione pianta.png

Le piante di albicocco possono essere messe a dimora alla fine del periodo autunnale o se il tempo lo permette anche in inverno scegliendo un periodo di bel tempo. Per quanto riguarda la tipologia di terreno più adatto bisogna tenere a mente che un adeguato grado di pH del terreno può influenzare di molto la resa della coltura. Valori ideali di pH si aggirano intorno a 7 – 8,5. Sono da evitare comunque i terreni eccessivamente calcarei e quelli troppo sabbiosi. Esattamente come per altre piante da frutto è necessario assicurare un buon drenaggio del terreno. Se ci si trova su un territorio dove piove molto è necessario valutare attentamente le operazioni da fare per agevolare lo sgrondo delle acque, se necessario quindi dovranno essere realizzati dei canali di scolo e si dovrà provvedere a fornire un buon strato drenante in modo da far defluire l’acqua in eccesso evitando in tutti i modi i ristagni idrici. Assicurate le giuste condizioni per l’impianto dell’albicocco si può procedere alle lavorazioni iniziali del terreno che sono comuni per la gran parte dei fruttiferi diffusi. La messa a dimora delle piante avviene prevalentemente acquistando a stoni della varietà desiderata in vivaio. Ci sono però anche altri metodi che permettono di riprodurre le piante. L’albicocco infatti si può riprodurre tramite innesto a occhio o con innesto a incisione a ‘T’. Durante la fase di sviluppo della pianta ovvero dal momento della messa a dimora e almeno per il primo anno di coltivazione si dovranno aiutare i nuovi impianti con l’apporto costante di acqua. Le piante adulte e soprattutto quelle su porta innesti vigorosi possono ricevere meno cure al riguardo, è comunque necessario valutare caso per caso le necessita idriche. Per le piante appena messe a dimora si provvede ad incorporare una certa quantità di letame maturo in genere 30-40 kg da sistemare ai lati della buca, altrimenti se si vuole formare un nuovo frutteto le concimazioni vanno fatte al momento della lavorazione di fondo. Annualmente le piante di albicocco possono ricevere una fertilizzazione distribuendo per ogni pianta circa 1,5 kg di solfato di ammonio oppure di urea tecnica in dosi di 500 g e solfato di potassio in dosi di 500 g. Ogni due anni si può somministrare una dose di 500 g per pianta di perfosfato minerale. La raccolta dell’albicocco avviene in modo scalare ciò significa che sono necessari alcuni giorni per raccogliere tutti i frutti in quanto la maturazione non avviene in modo uniforme. A seconda della varietà coltivata e del luogo di impianto la raccolta può avvenire da giugno fino a luglio.

Acquista-online-imballo-piantadafrutta.p

Temi che la tua pianta arrivi danneggiata?.... TRANQUILLO!

Il nostro E-Commerce è altamente specializzato nella vendita online  di piante di Frutta che vengono imballate e spedite secondo le norme di sicurezza perchè garantiamo al cliente una spedizione sicura senza rischi.

N.B. Le foto presenti sono unicamente a scopo indicativo

Nessun cliente ha commentato finora.

Scrivi una recensione

Pianta di Albicocco Cafona

Pianta di Albicocco Cafona

Vendita online pianta da frutto di albicocco Cafona  

  • Innestata da 2 anni in fitocella o in vaso
  • Maturazione 10 luglio
  • Altezza cm 150-170

Scrivi una recensione

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: